assicurazione contro il coronavirus

Negli ultimi giorni si parla solo di questo: il “Coronavirus”, tra statistiche, previsioni e tentativi di capire come si evolverà la faccenda.

Ora che i numeri testimoniano una rapida proliferazione del COVID-19la curiosità iniziale sul modo in cui è nato ed è arrivato anche nel nostro Paese è ormai superata.

Al posto di questi interrogativi iniziano ad esserci ben altre domande.

  • È cresciuto il numero dei contagiati?
  • Ce n’è uno anche nella mia Città?
  • Come comportarsi per essere al sicuro?

assicurazione contro il coronavirus

C’è anche chi si chiede se esiste una Assicurazione contro il Coronavirus, a testimonianza di come di fronte al rischio si finisce sempre per cercare una forma di protezione.

Per tutte le altre domande che vengono in mente posso solo rimandare alle fonti ufficiali, ovvero a quanto condiviso dal Ministero della Salute.

Per quanto riguarda l’aspetto assicurativo, invece, proviamo a fare chiarezza.

 

DI COSA CI PREOCCUPIAMO?

Questa nostra esigenza di protezione deve essere indagata più a fondo, perché non è certo il solo pericolo di essere contagiati che ci tiene in ansia.

Ciò che ci preoccupa sono le conseguenze del contagio, sia quelle dirette sulla nostra salute, sia quelle economiche che possono abbattersi su di noi o sui nostri cari.

È proprio in questo che si dimostrano utili e preziosi i contratti assicurativi.

In particolare gli eventi che temiamo sono questi:

  • IL RICOVERO OSPEDALIERO
  • LA PERDITA DI REDDITO
  • LA NOSTRA PREMORIENZA

Il fatto è che non esistono Polizze il cui oggetto è il “contagio da Coronavirus”.

Si parla di soluzioni per sostenere le Aziende nell’interruzione delle attività, o di diarie per i Dipendenti in caso di contagio e ricovero, ma nulla che riguarda i singoli individui.

Invece ci sono Polizze che ci tutelano dalle conseguenze che possono derivare anche dal contagio da Coronavirus, tra le tante cause che possono innescarle.

Quindi se cerchiamo una Assicurazione contro il Coronavirus dobbiamo informarci sulle seguenti soluzioni, per ottenere le garanzie che ti descriverò nelle prossime righe.

 

UNA POLIZZA SANITARIA

Di fronte al pericolo che il SSN non riesca a dimostrarsi efficace ed efficiente, chi sottoscrive una Polizza Sanitaria ha la certezza di potersi curare.

certezza di potersi curare

Nel peggiore dei casi chi viene contagiato può anche finire in terapia intensiva, fermo su un letto di Ospedale per tutto il tempo che serve per guarire.

Se i numeri continueranno a crescere in modo preoccupante, il SSN non sarà in grado di garantire un posto letto per tuttiChi non troverà spazio nelle Strutture Pubbliche dovrà cercare rifugio nella Sanità Privata. Si, proprio nella costosissima Sanità Privata.

La Polizza Sanitaria serve a questo: ad accedere alle migliori Strutture Privare e a non doversi preoccupare di doverle pagare.

La garanzia copre il costo del ricovero, oltre a quello delle medicine e delle terapie, delle visite specialistiche, esami e accertamenti che si rendono necessari.

Ovviamente da oggi a domani, senza dover attendere lo scorrimento di una lista di attesa.

Da verificare soltanto se sono previste limitazioni all’operatività della garanzia in caso di “pandemia”, perché va sottolineato che le Polizze non sono tutte uguali.

Vuoi informazioni
su una Polizza Sanitaria?

 

LA DIARIA DA RICOVERO DA MALATTIA

La conseguenza economica di un ricovero non è solo il costo delle cure, anche perché se tutto si risolve nel SSN non ci sono costi a carico del Paziente.

Che avvenga in Struttura Pubblica o Privata, per chi viene ricoverato c’è anche il problema della mancata produzione di reddito durante tutta la degenza.

Un’altra garanzia assicurativa che torna utile, ovviamente anche se il ricovero si è reso necessario per via del contagio da Coronavirus, è la Diaria da Ricovero da Malattia.

diaria da ricovero assicurazione contro il coronavirus

 

In cosa consiste?

 

Il funzionamento della garanzia è estremamente semplice: per ogni giorno di ricovero si viene indennizzati con una diaria di importo pattuito.

In questo modo chi si ammala non deve temere di dover pazientare in un letto di ospedale tutto il tempo necessario alla sua guarigione.

 

UNA POLIZZA CASO MORTE

La paura più grande di chi teme di ammalarsi è sicuramente l’esito più tragico che può essere determinato da una malattia, ovvero la morte.

Forse è proprio questo il pensiero che gira nella testa di chi in questi giorni sta cercando una forma di assicurazione contro il Coronavirus.

Le conseguenze di questo evento ricadono su chi amiamo di più.

L’aspetto economico di una tragedia del genere è l’improvviso venir meno di un reddito in famiglia, con effetti sul benessere economico di chi rimane e sul futuro di un figlio.

Per tutelare i nostri cari da questo rischio c’è la cosiddetta Polizza Caso Morte.

proteggere i figli con una polizza caso morte

Questa garanzia assicurativa si innesca in caso di premorienza del soggetto assicurato, da qualsiasi causa sia determinata (quindi anche dal Coronavirus!).

Anche questa Polizza è molto semplice: si decide la somma che vorremmo veder “piovere” sul beneficiario e si sceglie quanti anni deve durare la garanzia.

La durata più corretta è il numero di anni che servono affinché le persone che dipendono da noi siano diventate economicamente autosufficienti e instradate nella loro vita lavorativa.

Vuoi informazioni
su una Tutela Caso Morte?

 

PER CONCLUDERE

Come avrai capito, per ogni rischio che ci toglie il sonno esiste una soluzione assicurativa adatta a tenerci indenni dalle conseguenze economiche che ci spaventano.

La tranquillità economica è un bene che deve essere tutelato, anche e soprattutto da un pericolo così invisibile e che può colpirci in ogni momento della nostra quotidianità.

Vogliamo parlarne insieme?

Parlarne non costa davvero nulla e ti arricchirai di utili informazioni.


SONO A DISPOSIZIONE,
per questa e per qualsiasi altra esigenza assicurativa.

Alessio Cioeta

INTERMEDIARIO ASSICURATIVO

Chi sono



Se hai trovato utile questo articolo

CONDIVIDI,

oppure

LASCIA LA TUA OPINIONE
IN UN COMMENTO.

Se sei direttamente interessato

Una Assicurazione contro il Coronavirus? Da quali rischi vuoi proteggerti?

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *