dormire sonni tranquilli

Nonostante un materasso comodo, dormire sonni tranquilli a volte può essere difficile.

Sicuramente avere un letto comodo è utile e forse anche fondamentale per addormentarsi subito e bene, ma può non essere sufficiente.

Capita infatti che, nonostante la comodità, anche chiudendo gli occhi e contando tutte le pecore, non si riesce a prendere il sonno.

La mente è ancora troppo attiva e tanti pensieri girano in testa.

dormire sonni tranquilli

 

COSA CI IMPEDISCE DI DORMIRE?

 

Le preoccupazioni.

 

Ognuno ha le proprie e sono tutte diverse a seconda dell’età e della situazione familiare e lavorativa.

Un bambino si preoccupa per ciò che immagina si nasconda nel buio, mentre un ragazzo ha paura del compito in classe che lo aspetta la mattina dopo.

Poi crescendo c’è la paura di un esame e l’ansia per un colloquio di lavoro.

È da adulti che arrivano quelle più serie, tutte con uno sfondo economico.

Dopo aver preso certe decisioni ed aver fatto certi passi, spesso abbiamo molto da perdere ed il pensiero arriva anche a chi abbiamo a fianco nella nostra vita.

 

Qualche esempio?

 

SUBIRE UN FURTO

Casa nuova, piano terra e nessuna protezione alle finestre.

Proprio l’altro giorno quel nostro amico ci ha raccontato che, durante un suo weekend di vacanza in montagna, si è trovato a subire una visita dai ladri.

Danni alla porta, ai mobili e soprattutto tanti oggetti rubati tra elettrodomestici, arredamento e capi di abbigliamento.

Potremmo mettere le protezioni alle finestre e magari anche un impianto di allarme, ma quanto costano…

E se poi i ladri ci prendono di mira e si organizzano quando noi non ci siamo?

Nel frattempo ci rigiriamo nel letto e nel silenzio di casa ci sembra anche di sentire un rumorino alla finestra della cucina e ci alziamo per controllare.

 

LA NOSTRA SALUTE

Non capita mai di pensare a certe cose finché stiamo bene, ma con l’età i piccoli acciacchi si fanno sentire e iniziamo ad andare spesso dal Medico.

Più che altro si tratta di controlli di routine o esami di prevenzione, con la certezza di stare comunque bene.

Però se l’attenzione si concentra sugli aspetti negativi e su quello che non vorremmo mai sentirci dire, dormire sonni tranquilli diventa difficile.

dormire sonni tranquilli

L’ansia nasce soprattutto pensando al futuro e alla vecchiaia, sapendo quanto a volte il SSN rischia di essere poco puntuale ed efficace.

Se c’è il dubbio di avere un problema serio, la domanda che ci facciamo è: quanto costa la Sanità Privata?

Riusciremmo a permetterci questa spesa? E se non fossimo in grado di sostenerla a che conseguenze andremmo in contro?

 

IL FUTURO DEI FIGLI

Ogni genitore non può fare a meno di sentire una grande responsabilità verso i propri figli, almeno finché non sono indipendenti e realizzati.

Dipendono economicamente da noi e dal reddito che con il nostro lavoro riusciamo a garantirgli.

Oltre alla salute, ci sono tante cose che sentiamo al telegiornale o che vediamo accadere intorno a noi che ci fanno salire quel pensiero in mente.

Tutto sommato siamo fragili e lo sappiamo molto bene.

 

E se ci accade qualcosa?

 

dormire sonni tranquilli

Magari stiamo accantonando risparmi proprio per loro, ma è una cosa che porterà risultati solo dopo tanti anni.

Se venissimo accidentalmente a mancare occorrerebbe un capitale davvero consistente e subito disponibile per consentire loro di mantenere la serenità economica.

Questo pensiero non solo ci impedisce di dormire bene, ma quasi ci fa venire voglia di fare uno squillo al nostro Assicuratore di fiducia, non è vero?

 

ALLORA COSA FARE PER DORMIRE SONNI TRANQUILLI?

Se a toglierci il sonno sono le preoccupazioni, come ad esempio quelle che abbiamo appena letto, la soluzione c’è ed è semplice.

Non esiste una bacchetta magica che può tenerci al sicuro dai rischi, ma le conseguenze economiche possono essere eliminate.

Farlo è molto semplice: è sufficiente trasferirle su qualcun altro.

dormire sonni tranquilli

È esattamente per questo motivo che esistono le Assicurazioni.

Con una piccola spesa certa possiamo proteggerci da una conseguenza economica solo eventuale, ma potenzialmente molto più grande.

Ognuno di noi valuta questo scambio come vuole, ma chi decide di farlo ha subito una sensazione di sicurezza molto calda e piacevole.

Più o meno funziona così:

Ci penso.
Mi preoccupo.
Ci ripenso…
MI ASSICURO!
Non ci penso più.

Eliminate le ansie e le preoccupazioni, sicuramente abbiamo meno motivi per non riuscire a dormire sonni tranquilli.

Al limite, se non ci riusciamo neanche adesso, possiamo provare davvero a cercare un materasso più comodo.

dormire sonni tranquilli

A parte gli scherzi, ora hai sicuramente capito la grande utilità di trovare un bravo Assicuratore.

IN CONCLUSIONE

Per ogni evento che può minacciare il nostro equilibrio c’è una valida risposta assicurativa con cui proteggerci.

Gestire il rischio con uno strumento assicurativo ci consente di dare stabilità economica alla nostra vita, oltre che a quella dei nostri cari. 

Riflettiamo sui rischi a cui siamo esposti e sulle loro conseguenze economiche, poi troviamo la soluzione assicurativa giusta per neutralizzarle.

Vogliamo parlarne insieme?

Parlarne non costa davvero nulla e ti arricchirai di UTILI INFORMAZIONI.

 


SONO A DISPOSIZIONE,
per questa e per qualsiasi altra esigenza assicurativa.

Alessio Cioeta

INTERMEDIARIO ASSICURATIVO

Chi sono



Se hai trovato utile questo articolo

CONDIVIDI,

oppure

LASCIA LA TUA OPINIONE
IN UN COMMENTO.

Se sei direttamente interessato

Dormire sonni tranquilli non è solo questione di materasso comodo.

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *