Inflazione

Tutti abbiamo sentito la parola “inflazione“: In TV, sul giornale o sul web.

Questo termine descrive l’aumento generalizzato e prolungato dei prezzi e lo ricolleghiamo senza difficoltà, purtroppo, al diminuire del nostro potere d’acquisto.

Per avere un’idea più concreta del fenomeno basta immaginare quanto, a parità di spesa, il carrello che alla cassa del supermercato è sempre meno pieno rispetto al passato.

Inflazione.

Ma questo fenomeno non misura solo la minore quantità di beni che possiamo acquistare rispetto al passato con il nostro denaro.

Ha un effetto silenzioso anche sulle disponibilità finanziarie che in questo momento non stiamo utilizzando.

Oltre all’aumento medio dei prezzi, infatti, l’inflazione quantifica la PERDITA ECONOMICA che subiamo involontariamente.

 

LA STATISTICA RIVELA CHE NEL 2017 IN ITALIA L’INFLAZIONE È STATA 1,33%.

Inflazione

Pensiamo ai nostri risparmi che lasciamo a “dormire” nel Conto Corrente in Banca; cosa è successo a distanza di qualche mese?

Se volessimo spendere quel denaro oggi, il suo valore sarebbe diminuito dell’1,33% e di conseguenza il nostro potere di acquisto.

Non abbiamo investito, né lo abbiamo esposto ad un rischio finanziario, tuttavia abbiamo involontariamente incassato una perdita.

E senza considerare i costi fissi del C/C bancario, ovviamente.

 

La pigrizia finanziaria non paga.

 

Lasciando le nostre disponibilità finanziarie “non gestite” su un Conto Corrente non otteniamo un risultato positivo, anzi sicuramente ne realizziamo uno negativo.

Questa erosione si amplifica nel corso degli anni, fino a determinare perdite molto gravi nel lungo e nel lunghissimo periodo.

 

IN CONCLUSIONE

Esistono molti modi per impiegare il nostro risparmio in modo finanziariamente utile, anche senza rischiare ed anche solo per proteggerne il potere d’acquisto.

Prendere provvedimenti con le giuste accortezze è essenziale al fine di proteggere il nostro tenore di vita futuro, soprattutto pensando a quello che sarà il problema della nostra Pensione.

Vogliamo parlarne insieme?

Parlarne non costa davvero nulla e ti arricchirai di UTILI INFORMAZIONI.

 


SONO A DISPOSIZIONE,
per riflettere su qualsiasi esigenza assicurativa.

Alessio Cioeta

INTERMEDIARIO ASSICURATIVO

Chi sono



Se hai trovato utile questo articolo

CONDIVIDI,

oppure

LASCIA LA TUA OPINIONE
IN UN COMMENTO.

Se sei direttamente interessato

Inflazione: cos’è e perché ci riguarda direttamente?

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *